• Beyond what they sell

Dalla parte delle "streghe"/ Supporting the "witches"

English text below


Ciao ragazz*!

Oggi impariamo e ci divertiamo con Chito, parlando di femminismo. Esatto! È quella parola che genera così tanta acidità di stomaco alle persone di tutto il mondo. Prima di iniziare, cosa vi evoca questa parola? Streghe? Donne su un trono scintillante con intorno draghi che bruciano tutti gli uomini? Principesse Disney? La versione femminile di Rambo? Vi dirò un po’ di cose che si dicono sul femminismo nel mio paese: la Spagna. Un paese, come potete immaginare di grande libertà, progresso e pensiero critico. Un paese in cui guardare i tori morire dissanguati è divertente ma parlare del ciclo mestruale è un tabù. Bene, nel mio paese meraviglioso, il femminismo è considerato come una cosa terribile da molte persone. Dicono che bisogna lottare per l'uguaglianza e non per il femminismo, che, come si sa invece, consiste nella lotta per le mutilazioni genitali maschili. Comparano il femminismo con il nazismo. Sì, ragazzi, non vi sto mentendo! Le donne femministe sono chiamate nazi-femministe! Gli uomini ovviamente non vengono chiamati così, perché si pensa ancora che siano alleati del femminismo solo per andare a letto con una di loro. Pensano anche che le donne abbiano raggiunto una buona posizione sociale, che non dovrebbero lamentarsi, perché le differenze con gli uomini non esistono, entrambi guadagnano lo stesso salario e ed entrambi sono valutati allo stesso modo. Le donne vivono una vita migliore e addirittura governano in alcuni paesi capitalisti e quindi, il malvagio femminismo comunista è stupido. Dicono che anche gli uomini vengono uccisi, e anch’essi devono essere difesi. Cosa ne pensate? Io sono ancora paralizzato dalla cosa delle “nazi-femministe"! Confrontare un movimento che combatte per l'uguaglianza e l'equità di tutte le persone con un'ideologia che ha torturato e ucciso, tra le molte altre atrocità, milioni di persone ... aspetta! Il femminismo combatte per l'uguaglianza? Perché non si chiama egalitarismo? Bene ragazzi, è semplice, gli uomini hanno sempre goduto di una posizione privilegiata rispetto alle donne, e quindi, essendo state le donne a iniziare a lottare per l'uguaglianza, partendo da una posizione di svantaggio, il movimento è stato chiamato Femminismo. Sì, in Spagna dovremmo leggere un po', di tanto in tanto invece di parlare, forse staremmo meglio. Bene, ora, come nei dietro le quinte degli show televisivi, vi svelerò i dietro le quinte delle mie parole. Credo che ancora esista una notevole disuguaglianza. Questa era la mia opinione in Spagna e lo è ancora adesso in Germania. Ora dovrei probabilmente darvi esempi del perché la penso così, ma ... Sono un uomo, quindi ho ragione e non c'è nulla da discutere! Oggi però, mi sento generoso, quindi vi darò alcuni esempi gratuiti. Potrebbero non essere i migliori o i più rappresentativi, ma sono quelli che vi darò oggi (dobbiamo lasciare qualcosa per la luna di miele). Nel mio precedente lavoro, in una scuola per bambini con autismo, hanno preferito assumere uomini con meno formazione ed esperienza piuttosto che donne, semplicemente perché erano uomini, e perciò più forti. Ragazzi, ho visto una mia collega, che mi arrivava al petto dirigere e controllare alla perfezione la furia di un adolescente autistico alto un metro e ottanta per più di 100 kg, ma ovviamente un uomo è comunque meglio (non io, un altro, perché in quella situazione io me la sarei fatta sotto). Un altro esempio super stupido e senza cattive intenzioni, perché conosco le persone: nel circo dove sto lavorando ora, siamo 4 apprendisti, 3 uomini e 1 donna. Indovinate a chi tocca fare il bucato e riordinare l'intera stanza dei costumi. Esattamente! Quanto sono orgoglioso di voi! E so che questo non è un diretto atto di maschilismo nelle sue intenzioni, come lo era la situazione precedente, ma questa è la prova di quanto sia radicata nella società la distinzione di ruolo tra uomo e donna. Potrei darvi altri esempi che vi farebbero pensare di vivere nel Medioevo, ma mi sto dilungando troppo, quindi li lascerò per un altro articolo o articoli, perché le cose che ho vissuto e ascoltato durante la mia vita sono sufficienti per tantissimi pezzi. Forse la prossima volta vi parlerò di quando ho fermato un uomo che aggrediva la moglie per strada e di quanto sia stato surreale. Ora per salutarvi vorrei solo ricordarvi una cosa, ragazz*. Se il Medioevo ritorna, Io sto dalla parte delle streghe!

Testo in inglese scritto da David Rios Calle (Chito)

Traduzione in italiano a cura di Irene Santoro Hello kids! Today let’s learn and have fun with Chito, let's talk about feminism. That's right! It's that word that generates so much acid stomach to people all over the world. Before we begin, what does this word evoke for you? Witches? Women on an Iron Throne with dragons burning all men? Disney Princesses? The female version of Rambo? I'm going to tell you about some of the things that are being said about feminism in my country, Spain, land as you imagine of great freedoms, progress and critical thinking. A country where watching bulls bleed is fun but talking about the woman's period is a taboo. Well, in my wonderful country, feminism is considered a terrible thing by many people. They say that you have to fight for equality and not for feminism, which, as you all know, consists of fighting for male genital mutilation. They compare feminism with Nazism. Yes kids, I won't lie to you! Feminist women are called feminazis! Men are not, of course, because they still think that if a man is a feminist ally, he is only to get to sleep with one of them. They also think that women have achieved a good position, that they shouldn't complain, because differences with men don't exist, that they both earn the same salary, and both are valued equally. Women live a better life and even rule in some capitalist country and therefore, evil communist feminism is stupid. They say that men are also being killed, that they must also be defended. What do you think? I'm still paralyzed by the “feminazis” thing! To compare a movement that fights for equality and equity of all people with an ideology that tortured and killed, among many other atrocities, millions of people ... wait!  Feminism fights for equality? Why isn't it called egalitarianism? Well, simple kids, men have always enjoyed a much higher position than women, and therefore, being women who began to fight for equality from a position of disadvantage, the movement is known as feminism. Yes, in Spain we should read a little bit, from time to time instead of talking, maybe we would be better off. Well now, as in the behind the scenes in a TV show, I'm going to explain the behind the scene of my words. I still think there is a remarkable inequality. This was my opinion in Spain and it still is now in Germany. Here I should probably give you examples of why I think so, but... I'm a man so I'm right and there’s nothing to discuss! I feel generous today so I'm going to give you some free examples. They may not be the best or the most representative, but they are the ones I'm going to give you today (we have to leave something for the honeymoon). In my previous job in a school for kids with autism, they preferred to hire men with less training and experience rather than women, simply because they were men, because and thus stronger. Kids, I have seen a colleague of mine (a woman), tall just as my chest, direct and control to perfection the fury of an autistic teenager 1.8 m tall and more than 100 kg, but of course, a man is still better (not me, another, I just think that in that situation I would shit myself). Another example super stupid and without bad intention, because I know the people, in the circus where I am working now, we are 4 practitioners, 3 men and 1 woman. Guess who gets to do the laundry and tidy up the whole costume room. Exactly! How proud I am of you! And I know that this isn’t an act of direct chauvinism in its intentions, as it was in the previous situation, but this is the proof of how much embedded is in the society the distinction of the role of man and woman. I could give you more examples that would make you think that you live in the Middle Ages, but this is getting long so I will leave it for another article, or articles, because the things that I have lived and heard are enough for a lifetime of stories. Maybe next time I'll tell you about the time I stopped a man attacking his wife in the street and how surreal it was. Now, to say goodbye I would just like to remind you kids of one thing. If the Middle Ages returns, I am on the side of the Witches! Written by David Rios Calle (Chito)



2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

©2020 di Beyond what they sell- Attivismo, arti visuali e ironia per le pari opportunità. Creato con Wix.com